Home | Dialogo | Consigli di lettura 

Ricordando il vescovo mons. Onisto


Don Giandomenico Tamiozzo (Casa di Spiritualitą Villa san Carlo di Costabissara)

Nello spirito dell’anno sacerdotale, col quale papa Benedetto non solo ha riproposto la figura e la spiritualità del curato d’Ars ma ha anche invitato a recuperare alcune figure sacerdotali significative delle chiese locali, proponiamo ai sacerdoti, religiosi e laici vicentini interessati, di raccogliere alcune testimonianze sulla figura di mons. Arnoldo Onisto, che fu vescovo di Vicenza dal 1971 al 1988. Sappiamo che ci sono anche altre figure

Ricordando il vesovo mons. Onisto myTs6mdoZc73_109_1.jpeg (Art. corrente, Pag. 1, Foto ingrandimento)

 sacerdotali significative della nostra diocesi, sulle quali altri preti e istituti stanno lavorando: noi raccogliamo la testimonianza di mons. Onisto, vescovo della nostra chiesa.

La proposta è nata dal gruppo di preti dell’UAC (Unione apostolica del clero) ed è stata presentata alla Commissione per la formazione permanente del clero, all’Ufficio della cultura e a quello della spiritualità, i quali hanno convenuto di rilanciare la proposta in diocesi rivolgendola anzitutto a quanti hanno avuto occasione di conoscere mons. Onisto o collaborare in qualche modo con lui.

L’idea non è di scrivere una biografia di mons. Onisto, che già esiste, ma semplicemente di raccogliere delle testimonianze di esperienze personali o di gruppo o di parrocchia sia dal pdv umano che spirituale o pastorale. 
Si chiede pertanto di inviare la propria testimonianza scritta ai seguenti indirizzi telematici: il primo di Villa san Carlo di Costabissara (villasancarlo@villasancarlo.org) e il secondo di don Giandomenico Tamiozzo (giandot@gmail.com). E per chi non avesse e-mail, anche per lettera all’indirizzo di Villa san Carlo di Costabissara.
Si prega di mandare il proprio contributo entro la Pasqua di quest’anno in corso. Sia un contributo semplice, ma sincero e testimoniale. 
Il tutto verrà raccolto e rielaborato, chiedendo a chi manderà il proprio scritto di lasciare la libertà ai coordinatori dell’iniziativa di usare il materiale secondo criteri ritenuti opportuni.
Ringraziando quanti daranno il proprio apporto, vi saluto e auguro ogni bene per il nuovo anno già iniziato, usando le parole di papa Benedetto: “Ci auguriamo che l’amicizia di Gesù ci accompagni ogni giorno di questo nuovo anno. Possa questa Sua amicizia essere nostra luce e guida, aiutandoci a essere uomini di pace, della sua pace”.

Don Giandomenico Tamiozzo  
(Casa di Spiritualità Villa san Carlo di Costabissara)

 

 

 

Calendario appuntamenti

Ultime notizie

»31 lug 2020
Percorso di formazione/approfondimento

»31 lug 2020
Newsletter - Agosto 2020

Archivio

»December 2014(1)

»May 2014(1)

Siti consigliati

Scopri i siti consigliati