Home | Dialogo | Sintesi e Riflessioni 

Per far respirare un po'… lo spirito

Anzi, se ne riscontri un qualche beneficio, quando ne avessi a trovarne anche Tu degli altri che Ti hanno reso luminoso l'orizzonte, mandacelo (villasancarlo@villasancarlo.org), così rendiamo più prestigioso il capitale e consentiamo a queste pur piccole lame di luce di attraversare magari il cuore di qualche altra/o. Grazie!

  • Ancor prima che ci fosse sentore di Te, ancor prima che Tua madre si accorgesse che le eri in grembo... (Ger 1,5; Is 49,1)
  • M'hai fatto come un prodigio (Sal 139: passim)
  • Siamo il suo poiéma (= poema) (Ef 2,10)
  • Ti prendo in braccio, come bimbo, seppur già svezzato, perché non abbia a dimenticarTi che sei un sogno per me (Sal 131,2)
  • Porto il Tuo nome sul palmo delle mie mani (Is 49,16). Tu mi sei caro, sei prezioso ai miei occhi. lo ho stima di te, ti amo (Is 43,4)
  • Io appartengo al Signore (Is 44,5)
  • Quando avesse a prenderti un qualche affanno, gettalo sul Signore ed Egli ti farà da sostegno (Sal 55,23)
  • Tutto posso in Colui che mi da forza (Fil 4,13)
  • Tutto concorre al bene di coloro che mi amano (Rm 8,28)
  • Chi mai potrà separarmi dall'amore che Tu, Gesù, hai capitalizzato per me? (Rm 8,35)
  • Mi sono affidato a te anche quando ho detto: sono troppo infelice (Sal 116,10)
  • Chi mai oserà strapparti dalla mano del Padre mio? (Gv 10,28.29). Non ti perderò.
  • Con un cuore legato, non si entra nell'impossibile (Cristina Campo, Gli imperdonabili, p. 33).
  • Io non sono la via, ma tu la sai (idem).
  • Con lieve cuore, con lievi mani, la vita prendere, la vita lasciare (Hofmannstahl).
  • Gesù, son certo che ci pensi tu (d.Dolindo Ruotolo, prete napoletano).
  • Tutto è grazia (Bemanos, Il diario di un curato di campagna).
  • Qui amat, currit, volat, laetatur (chi ama, corre, vola, gioisce)(da L'imitazione di Cristo).
  • E' una follia amare, se non si ama alla follia!
  • Chi è fragile, ha paura; ma è infinitamente dolce, perché spera (da una delle ultimissime pagine di diario di Paola Bastianutti, morta in un atten­tato in Egitto).
  • La forza dell'uomo è la preghiera. Pregare vuol dire prender fiato da Dio. Pregare significa affidarsi a Dio. La preghiera è il cuore della vita cristiana (D.Bonhoeffer).
  • A tutti i cercatori del tuo volto, mostrati, o Signore; a tutti i pellegrini dell'Assoluto, vieni incontro, o Signore; con quanti si mettono in cammino e non sanno dove andare, cammina, o Signore; affiancati e cammina con tutti i disperati sulle strade di Emmaus; e non offenderti se essi non sanno che sei tu ad andare con loro, tu che li rendi inquieti e incendi i loro cuori; non sanno che ti portano dentro: con loro fermati poiché si fa sera e la notte è buia e lunga, o Signore (D.Turoldo).
  • La polvere della morte ti copre, lavati l'anima nel silenzio (Tagore).
  • Se non ami la vita, non la doni. Se non la doni, non puoi servire il fratello. Se non servi, non ti liberi. Liberati per amore del Vangelo e dei fratelli in difficoltà (d.Enzo Boschetti, prete pavese / 1929-1993).

Altre briciole di... saggezza!

  • La distanza tra come sono e come vorrei essere è incommensurabile.
  • Testimonianza... Io sono così, e vivo così, perché sono cristiano.
  • Il passato appartiene alla misericordia di Dio. Il futuro alla Provvidenza di Dio. Il presente all'amore di Dio (madre Teresa di Calcutta).
  • Il mistico grida: "Dio!". Lo stupido grida "Dio". E Dio accoglie con affetto entrambe le grida. Perché? Perché fra i metalli c'è il piombo e c'è l'oro. A tempo e luogo utili entrambi, anche se non hanno affatto lo stesso valore.
  • Dio è tutto, il tutto è in Dio, ma il tutto non è Dio (Israel ben Eliezer (1698-7601), fondatore dello classidismo).
  • La speranza viene a noi vestita di stracci, perché noi le confezioniamo un abito nuovo (Paul Ricoeur).
  • Chi ama di più, è luce per gli altri; chi ha il cuore più limpido, indica la strada; chi ha molto pianto, vede più lontano; chi è più misericordioso, aiuta tutti a ripartire; chi perdona, apre il (al) futuro.
  • L'amore è ciò che rimane, anche quando non rimane più nulla.
  • L'essenziale non sta nel non morire, ma nel vivere già ora una vita da risorti.
  • Il silenzio è pienezza. Stare in silenzio, nella preghiera, equivale a stare in ascolto.
  • Il silenzio è la lingua del mistero. Non ci può essere adorazione senza silenzio. Il silenzio è rivelazione. Il silenzio è il linguaggio della profondità. Le realtà più segrete vengono affidate al silenzio.
  • Il silenzio è il linguaggio dell'amore. Quando l'amante parla all'amata, l'amata dà più ascolto al silenzio che alla parola: "Taci", sembra sussurrare, "taci perché possa udirti".
  • Il silenzio è il modo adottato da Dio per bussare alla porta. E il silenzio è il tuo modo di aprirGli e capire, attraverso il silenzio, ciò che di essenziale c'è da capire.
  • Fare silenzio, in certi casi, non vuol dire semplicemente sospendere il parlare, ma disimparare a parlare.
  • Prega dunque nel silenzio. Prega col silenzio. Prega il silenzio. Il silenzio rappresenta il rito più bello, la liturgia più grandiosa.
Per far respirare un po'… lo spirito

Calendario appuntamenti

Ultime notizie

»31 ago 2021
Newsletter - Settembre 2021

Archivio

»December 2020(2)

»October 2020(1)

»September 2020(2)

»August 2020(2)

»July 2020(2)

»June 2020(2)

»May 2020(1)

»April 2020(3)

»March 2020(2)

»February 2020(4)

»January 2020(1)

»December 2019(1)

»November 2019(1)

»October 2019(1)

»September 2019(1)

»August 2019(1)

»July 2019(2)

»June 2019(5)

»April 2019(2)

»March 2019(2)

»February 2019(2)

»January 2019(3)

»December 2018(2)

»November 2018(1)

»October 2018(3)

»September 2018(1)

»August 2018(3)

»July 2018(2)

»June 2018(2)

»May 2018(3)

»April 2018(3)

»March 2018(4)

»February 2018(2)

»January 2018(2)

»December 2017(1)

»November 2017(1)

»October 2017(3)

»September 2017(1)

»August 2017(1)

»July 2017(3)

»June 2017(1)

»May 2017(1)

»April 2017(1)

»March 2017(2)

»February 2017(1)

»January 2017(2)

»December 2016(1)

»November 2016(2)

»October 2016(1)

»September 2016(1)

Siti consigliati

Scopri i siti consigliati